Perché è così buona…

Il Pastifico Iris di proprietà dell’omonima Cooperativa si distingue nella sua gestione perchè i soci ripropongono anche nell’industria i propri ideali. Come nell’azienda agricola si devono rispettati i ritmi della terra per raccogliere ottimi frutti; vengono rispettati i giusti tempi di lavorazione per ottenere un’ottima pasta.

Il Pastifico Iris vuole essere un punto di riferimento per il cliente che è alla ricerca di un prodotto Biologico e di Alta Qualità. La nostra produzione si distingue per la trafilatura al bronzo che dona alla pasta un colore biancastro e ruvido al tatto, l’essiccazione lenta che rende tale processo naturale e l’utilizzo di basse temperature che aiutano la stabilizzazione della Pasta. Aprendo un pacchetto della nostra pasta si può infatti “sentire” il profumo della materia prima, questo è indice di una qualità superiore.

Nell’impianto produttivo tutto ha inizio dal ricevimento della materia prima che arriva in cisterne e viene trasferita negli appositi silos di stoccaggio. All’arrivo della materia prima vengono effettuate le prime analisi qualitative dall’Ufficio Qualità interno che è sempre presente al ricevimento della stessa per garantire la rintracciabilità del lotto di produzione. Se tali analisi hanno un esito positivo, la materia prima viene resa disponibile alla produzione che attinge quindi direttamente ai silos di stoccaggio per la lavorazione.
Il nostro primo accorgimento è nell’impasto che viene effettuato con acqua a temperatura ambiente. L’impasto viene poi trafilato per conferire alla pasta la forma desiderata. La pasta viene immessa negli essiccatoi per togliere l’umidità in eccesso; viene infine raffreddata e confezionata.

Il nostro Pastificio non si limita alla produzione della Semola di Grano Duro bianca e integrale ma varia tra le molte specialità che il ns. impianto si presta a lavorare come il Kamut®, il Farro, il Saraceno, il Senatore Capelli e le miscele come la Pasta Tricolore agli Spinaci e al Pomodoro.
Il Pastificio attuale prevede 3 linee differenti di confezionamento: Pasta Lunga, Pasta Corta e Pastina da Minestra, Pasta a Nido e a Matassa.
In ogni linea di confezionamento il prodotto viene pesato, confezionato negli imballi primari (film e/o astucci) e successivamente negli imballi secondari (cartoni), viene quindi apposta un’etichetta di riconoscimento su ogni cartone ed infine il prodotto viene pallettizzato. Ogni linea di confezionamento è dotata di metal-detector. Ogni pallet viene poi avvolto con film di nailon termo-retraibile e viene dotato delle etichette di riconoscimento “SSCC”.
Il Pastificio Iris vuole essere il connubio tra qualità, professionalità e progresso e queste sono le motivazioni che hanno spinto i soci di Iris ad investire nel progetto per la realizzazione del nuovo stabilimento produttivo in bio edilizia.

Il nuovo stabilimento che sorgerà a pochi chilometri dall’attuale pastificio, riproporrà gli stessi ideali con l’aggiunta dell’innovazione nella scelta dei macchinari che sono stati selezionati per produrre Pasta di Alta Qualità ma con un minor impatto ambientale, obbiettivo che i soci si sono posti su tutto il progetto ad ampio raggio… per saperne di più visitate la pagina Il nuovo pastificio – Work in progress.

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • Email
  • Print