«Noi ci auguriamo nei prossimi anni di riuscire a vendere di più in Italia, perché far viaggiare i nostri prodotti non è sostenibile ambientalmente» afferma il socio fondatore Maurizio Gritta. Nel congresso biodinamico che si terrà a Firenze dl 27 al 29 febbraio si parlerà del rafforzamento della filiera dal produttore al consumatore per consentire un reddito giusto a chi lavora seguendo le regole

continua su https://bit.ly/2Spy0YY

 

Vorremmo ringraziare “Terra e Vita” per l’articolo

  • Facebook
  • Twitter
  • Google Plus
  • Email
  • Print